Segreteria Comando

Sede: Via Mazzini, 18/c - 09041 Dolianova (CA)
Primo piano
Responsabile: Dott. Michelangelo Sotgiu
Referente:  
Telefono: 070 / 74414101-102-103-109-110-111
Fax: 070 / 74414112
E-mail: comandante.polizialocale@unionecomuniparteolla.ca.it
PEC: polizia.parteolla@servizipostacert.it

 


Orario di apertura dell'ufficio al pubblico
 

  Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
MATTINA 08:30 - 10:30 08:30 - 10:30 08:30 - 10:30 08:30 - 10:30 08:30 - 10:30
POMERIGGIO       16:00 - 18:00  

 

Servizi 


VOLONTARI AUSILIARI DEL TRAFFICO
Nel dare riscontro alla riformulazione del articolo 1 del Nuovo codice della strada, che pone al primo posto la sicurezza e l'incolumità delle persone, ed in relazione all'articolo 8 della Legge regionale 9/2007, che riconosce e promuove il ruolo svolto dalle forme di volontariato, prevedendone l'utilizzazione, da parte della polizia locale, nello svolgimento di attività proprie, in occasione di particolari manifestazioni o altri eventi che possono comportare pericolo per l'incolumità pubblica, l'Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano ha istituito il Gruppo Volontari Ausiliari del Traffico (V.A.T.).
L'attività del Gruppo VAT si pone quale contributo alla concretizzazione dell'azione di prevenzione e controllo, in stretta sinergia fra il personale del Corpo Unico di Polizia Municipale, nell'ambito territoriale dell'unione, in materia di circolazione stradale e di sicurezza urbana. Il Gruppo V.A.T. posto alle dirette dipendenze gestionali ed operative del Comandante del Corpo Unico di Polizia Municipale, svolge compiti riconducibili alla tutela degli anziani, dei bambini e dei disabili in situazioni di particolare disagio per esigenze connesse al traffico veicolare o in occasione di provvedimenti restrittivi della circolazione stradale, inoltre con scopi di salvaguardia dell'incolumità dei cittadini in relazione alle dinamiche della circolazione stradale in caso di manifestazioni pubbliche, civili e religiose, ovvero nell'ambito delle tradizionali ricorrenze, in occasione particolari esigenze dovute a pubblico disservizi e/o anomalie che possano pregiudicare l'incolumità pubblica o privata, in caso di pubbliche calamità, attività di soccorso nonché, in occasione di pubblici e/o privati infortuni o di incidenti stradali.

 


VISIONE / ESTRAZIONE ATTI AMMINISTRATIVI
L'esercizio del diritto da parte degli interessati di estrarre copia (rilascio) ovvero prendere visione (esame) di documenti amministrativi rappresenta l'effettiva applicazione dei principi di imparzialità, di buon andamento e trasparenza della pubblica amministrazione.
L'esercizio del diritto di accesso agli atti della pubblica amministrazione, disciplinato dalla legge 241/90 successive modifiche ed integrazioni, può essere esercitato dai soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto ed attuale collegato ad una situazione che sia giuridicamente tutelata e connessa al documento oggetto di richiesta di accesso.
L'istanza può essere presentata direttamente dal soggetto interessato o da suo delegato, nell'esempio il legale rappresentante, il difensore, il procuratore, il tutore per ogni documento amministrativo inteso quale rappresentazione grafica, fotocinematografica, elettromagnetica o di qualunque altra specie del contenuto di atti.

L'istanza di accesso / rilascio agli atti amministrativi, da inoltrarsi al Comando Polizia Locale dell'Unione dei dell'Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, mediante il modulo (MOD SEGR-01) di richiesta fornito dall'Ente, da compilare in ogni sua parte, a disposizione:

  • presso il Front Office del Comando Polizia Locale dell'Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, Via Mazzini n. 18 – Dolianova o scaricabile dal sito www.unionecomuniparteolla.ca.it

che può essere presentata:

  • a mano al protocollo generale dell'Ente Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, Via Mazzini n. 18, 09041 - Dolianova (CA);
  • a mezzo fax, unitamente ad una copia del documento di identità del richiedente, dell'Ente Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano n. 070 / 74414113;
  • a mezzo servizio postale al seguente recapito Polizia Locale - Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, Via Mazzini n. 18, 09041 - Dolianova (CA);

 

Gli atti possono essere ritirati da persona delegata mediante il modulo (MOD SEGR-02) di richiesta fornito dall'Ente.
La visione dei documenti amministrativi è gratuito il rilascio di copia degli stessi è subordinato al pagamento di importo definito dall'amministrazione emettente:

  • € 0,30 per ogni pagine in fotocopia (copie semplici),
  • € 14,62 per ciascun foglio di quattro facciate (copie dichiarate “conformi all'originale”), mediante il conto corrente postale n. 37279155 intestato all'Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, servizio tesoreria, rilascio atti amministrativi.

 

Motivi di non accoglimento dell'istanza
Il rifiuto, la limitazione o il differimento dell'accesso devono essere motivati. Tutti i documenti amministrativi sono accessibili, ad eccezione di quelli indicati all'articolo 24, commi 1, 2, 3, 5 e 6 della L.241/1990.
Per disposizione normativa non possono essere oggetto di accesso agli atti i seguenti documenti:

  • i documenti coperti da segreto di Stato o da divieto di divulgazione previsti dalla legge o da regolamenti governativi;
  • i documenti di cui è vietata la divulgazione dal Regolamento comunale;
  • i documenti relativi a procedimenti tributari di terzi;
  • la documentazione inerente l'attività del Comune diretta all'emanazione di atti normativi generali, di pianificazione e di programmazione;
  • i documenti relativi a procedure selettive del personale contenenti informazioni di carattere psico - attitudinale relative a terzi;
  • i documenti individuati con deliberazione del Comune di cui sia stato vietato l'accesso con provvedimento;
  • i documenti oggetto di sequestro giudiziario e detenuti dal Comune;
  • i documenti richiesti per categorie generali, la cui conoscenza sia rivolta ad un controllo generalizzato dell'operato del Comune;
  • i documenti che riguardino dati sensibili delle persone fisiche e gruppi di impresa, quando riguardino diritti inviolabili e garantiti dalla Costituzione, quali, in via esemplificativa: appartenenza razziale, religiosa, opinioni politiche, salute, fedi religiose, casellario penale, corrispondenza, stati familiari, rapporti economici e di alimenti.

È comunque garantito l'accesso a questi documenti quando siano strettamente indispensabili alla cura e difesa di interessi giuridici e, nel caso siano presenti dati idonei a rilevare lo stato di salute e la vita sessuale, nei limiti dell'art. 60) del D. Lgs. 196/2003. Nel caso di diniego implicito per decorrenza del termine, di rigetto della richiesta di accesso o in caso di differimento, non motivati, è possibile fare ricorso:

  • entro il termine di 30 giorni, al Tribunale Amministrativo Regionale della Sardegna.
  • al Difensore Civico Regione Autonoma Sardegna.

Entro 30 giorni dalla data di presentazione della richiesta, dotata di tutte le formalità previste, l'ufficio competente darà risposta.

 


SEGNALAZIONI INCONVENIENTE
La segreteria comando raccoglie le segnalazioni dei cittadini relative ad inconvenienti dI qualsiasi natura che sempre più spesso contribuiscono a degradare il territorio comunale.
Alla situazione segnalata, dopo una preliminare istruttoria sulla natura dell'inconveniente, che prevede fra l'altro un sopralluogo da parte dei professionisti incaricati del servizio di controllo, seguirà l'adozione dei necessari e specifici provvedimenti che vengono comunicati, ovvero notificati a tutti gli interessati.

Il cittadino, può inoltrare segnalazione di inconveniente mediante il modulo (MOD SEGR-03 GENERICO), ovvero (MOD SEGR-04, per terreno incolto – MOD SEGR-05, per veicolo in stato di abbandono), fornito dall'Ente, a disposizione:

  • presso il Front Office del Comando Polizia Locale - Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, Via Mazzini n. 18 – Dolianova o scaricabile dal sito www.unionecomuniparteolla.ca.it

che possono essere presentati:

  • a mano al protocollo generale dell'Ente Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano – Via Mazzini n. 18, 09041 - Dolianova (CA);
  • a mezzo di servizio postale, lettera raccomandata con avviso di ricevimento, al seguente recapito Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano – Via Mazzini n. 18, 09041 - Dolianova (CA). Ai fini dell'osservanza dei termini farà fede la data della ricevuta postale.

 


RECLAMI VERSO POLIZIA LOCALE
Il personale a contatto con il pubblico è identificabile tramite la placca di riconoscimento riportante il numero di matricola, se appartenente al Corpo di Polizia Locale, oppure tramite il badge di riconoscimento personale per gli altri operatori.
Il personale che risponde al telefono, previo accertamento delle generalità del cittadino, si identifica tramite il numero di matricola, ovvero il codice operatore.

Eventuali reclami verso polizia locale sul servizio offerto dal personale della Polizia Locale, dovranno essere segnalate mediante il modulo (MOD SEGR-06), fornito dall'Ente, a disposizione:

  • presso il Front Office del Comando Polizia Locale - Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, Via Mazzini n. 18 – Dolianova o scaricabile dal sito www.unionecomuniparteolla.ca.it

che possono essere presentati:

  • a mano al protocollo generale dell'Ente Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano – Via Mazzini n. 18, 09041 - Dolianova (CA);
  • a mezzo di servizio postale, lettera raccomandata con avviso di ricevimento, al seguente recapito Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano – Via Mazzini n. 18, 09041 - Dolianova (CA). Ai fini dell'osservanza dei termini farà fede la data della ricevuta postale.

Il cittadino dovrà fornire indicazioni precise circa le proprie generalità e rilasciare un recapito utile per la successiva risposta che sarà fornita entro 30 giorni dal ricevimento del reclamo. Il Comandante è a disposizione per assistere l'utente nella presentazione di una di un reclamo.

 

Risarcimento danni
Eventuali richieste di risarcimento danni per situazioni o accadimenti nella rete stradale di pertinenza comunale per i comuni di: Barrali, Dolianova, Donori, Serdiana, Settimo San Pietro, Soleminis, potranno essere indirizzate al Sindaco del rispettivo Comune tramite il Corpo Polizia Locale dell'Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, mediante il modulo (MOD SEGR-07), fornito dall'Ente, a disposizione:

  • presso il Front Office del Comando Polizia Locale - Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, Via Mazzini n. 18 – Dolianova o scaricabile dal sito www.unionecomuniparteolla.ca.it

che possono essere presentati:

  • a mano al protocollo generale dell'Ente Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano – Via Mazzini n. 18, 09041 - Dolianova (CA);
  • a mezzo di servizio postale, lettera raccomandata con avviso di ricevimento, al seguente recapito Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano – Via Mazzini n. 18, 09041 - Dolianova (CA). Ai fini dell'osservanza dei termini farà fede la data della ricevuta postale.

 

Data di ultima modifica: 06/04/2017



Visualizza in modalità Desktop